i produttori

Mino e Roberta (MN)

“Siamo convinti dell’importanza di produrre rispettando la terra e la sua fertilità, per questo abbiamo scelto criteri biologici uniti al rigore della biodinamica ”

Nel pieno del parco di Veio abbiamo conosciuto due persone che fanno del loro credo uno stile lavorativo ben definito! Mino e sua moglie Roberta ci hanno subito conquistato per ” l’intransigenza” con cui portano avanti il loro concetto di agricoltura biodinamica. Gli ortaggi  sono a “ciclo chiuso” cioè prodotti dal seme sino al frutto in azienda, il fertilizzante è prodotto tramite ricette e tecniche biodinamiche di non facile adozione. Questo non porta sempre i suoi guadagni ci rivela Mino, ma ristabilisce l’uomo e la natura nel giusto rapporto.

Nocera (AN)

“Coltiviamo a Civita castellana frutta e ortaggi di stagione senza l’uso di sostanze chimiche, seguendo la stagionalità e i ritmi della natura”.

Dalla semina alla raccolta, naturalmente alla giusta maturazione, seguiamo ogni fase del lavoro agricolo come si faceva una volta, quando si mangiava solo quello che la terra offriva, senza forzare la produzione con dannosi fitofarmaci e concimi di sintesi.
Lavoriamo a stretto contatto con Alessandro e Michele, che arrivano la mattina presto a ritirare i prodotti appena raccolti per portare, direttamente a casa tua, “quel che la terra ci dona”.

Cerchiello & Figli (SM)

“Una mozzarella davvero buona non potrà mai essere un prodotto industriale”.

Produciamo artigianalmente, dal 1940, le migliori mozzarelle di bufala della tradizione campana , esclusivamente con latte di bufala da allevamenti controllati situati a nord della SS7, una zona incontaminata distante circa 60 km dalla Terra dei Fuochi.
Al rispetto della tradizione affianchiamo costanti controlli sulle bufale e sul latte: per produrre responsabilmente e garantirvi genuinità, freschezza e sicurezza. Sul nostro blog trovi le analisi batteriologiche periodicamente aggiornate.

gli amici della Cooperativa (VO)

“E’ incredibile quanti prodotti diversi si possano fare da un ingrediente semplice ma speciale come il latte di pecora!”

Il Caseificio della Cooperativa Val D’orcia nasce nel 1964: da allora, attraverso i formaggi che produciamo, tramandiamo l’esperienza contadina, la passione, l’attenzione nella scelta delle materie prime e dei trattamenti usati, una struttura moderna ed adeguata a tutte le normative CEE… il risultato è una produzione artigianale, genuina ma con alti standard di qualità.
1990: Primo Premio per il produttore del “MIGLIOR PECORINO D’ITALIA” (di cui è ancora oggi detentore).

Angela e figlie (MP)

“La nostra pasta è espressione di genuinità dove i protagonisti sono i prodotti con cui facciamo la pasta, solo di altissima qualità”

Una prorompente genuinità ed allegria accomuna Angela e le sue figlie, la vera anima del piccolo laboratorio artigianale di Zagarolo “Meraviglie in pasta”. Appena conosciute ci colpisce l’assoluta normalità con cui descrivono le tecniche ed i prodotti che utilizzano, uova biologiche, farine artigianali molite a pietra e tanto olio di gomito sono le basi per molti formati di pasta! Ah ovviamente niente conservanti, la pasta va gustata esclusivamente entro 4 giorni!

i fratelli Lisi (TR)

“Da quasi cento anni tramandiamo le conoscenze di generazioni di macellai…”

Le carni lavorate sono rigorosamente selezionate da allevamenti locali e di piccole dimensioni. I nostri prodotti sono lavorati a mano in tutte le fasi, con una cura particolare nelle diverse fasi di lavorazione, come l’utilizzo del budello naturale per gli insaccati. Grazie a questa certosina attenzione e al rispetto per la tradizione possiamo garantire prodotti di alto livello, ricchi di gusto e di sicura qualità. La bontà del nostro lavoro è certificata anche dal bollino CEE per la lavorazione delle carni.

Luigi (SA)

“Tra i prodotti che ci richiedevano i nostri clienti mancava proprio uno stagionato a pasta filata, così ci siamo messi alla ricerca…”

Alla fine abbiamo trovato il caciocavallo prodotto da Luigi nel suo piccolo caseificio  all’interno del Parco del Cilento: un caciocavallo dal sapore unico, grazie anche al caglio di capretto. Dal ’75 questa azienda è sinonimo di qualità: un perfetto connubio tra moderna tecnologia e lavorazione artigianale. Genuinità, tradizione, innovazione e sicurezza ci hanno spinto a stringere con Luigi un rapporto lavorativo duraturo nel tempo, apprezzato dai palati più esigenti.

Maura (AM)

“con il latte delle nostre pecore produciamo, ogni giorno, stracchini, ricotta, primisale, brie e pecorini a latte crudo”

Maura Miani e la sua famiglia sono artigiani caseari e produttori di formaggi ovini. Tutti i formaggi nascono dal latte proveniente da greggi proprie allevate allo stato brado nelle macchie della riserva naturale della Marcigliana, alle porte di Roma. La lavorazione segue gli antichi dettami Romani che Maura e la sua famiglia custodiscono orgogliosamente, creando cosi ricotte e pecorini eccezionali.

Guglielmo e Pepe (SS)

“Alla Coop. Sole e Sapori la filiera è cortissima: dal campo allo stabilimento di San Bartolomeo in Galdo, dal furgone di Mozzafa alla vostra tavola!”

“Sole e Sapori” è una piccola cooperativa agricola di San Bartolomeo in Galdo, specializzata nella coltivazione (biologica e a secco) e nella trasformazione di pomodori datterino. La qualità estrema della coltivazione fa del datterino bio un prodotto unico! Lavorato in maniera tradizionale e nella stessa giornata di raccolta, dona alla passata un sapore intenso e naturale degno delle migliori passate artigianali.

Luciano (VR)

“Da trent’anni Luciano trasferisce nella cura dei suoi animali e nella produzione casearia la storia della fattoria di famiglia, dalle origini antiche”.

Abbiamo conosciuto Luciano nel 2012 quando, subito dopo il terremoto emiliano, abbiamo cercato di aiutare le aziende produttrici in difficoltà, vendendo i loro prodotti. La sua storia è fatta di lotte per recuperare quel che era rimasto dell’antica razza Reggiana detta anche “Vacche Rosse”, accantonata per essere sostituita da razze estere, in grado di produrre più latte come richiesto della grande distribuzione. L’azienda è situata all’interno dell’Ist. Agrario Zanelli di Reggio Emilia, e utilizza come foraggio esclusivamente erba, fieno e cereali, senza OGM, né unifeed.

 

Angelo (AA)

“Tenace, semplice, un po’ ruvido, cosi ho deciso di non abbandonare Montelibretti e di costruire, passo dopo passo, l’azienda agricola che sognavo”

Montelibretti, la campagna a due passi da Roma famosa per i suoi splendidi frutti, da questo siamo partiti quando siamo andati a conoscere Angelo e la sua famiglia che da decenni cura alberi da frutto. L’accoglienza è stata eccezionale e non appena arrivati ci hanno offerto una deliziosa marmellata di ciliege appena fatta. Angelo coltiva e ci fornisce pesche, fichi, albicocche, prugne e ciliege appena colte dall’albero e dal sapore insuperabile!

Sa scraria (SE)

Il nostro “oro giallo” arriva dalle Sardegna: la natura incontaminata, le gole mozzafiato e la cultura gastronomica d’eccellenza fanno di Nuoro la patria di molti prodotti tipici, tra cui il miele!”

Maria produce ogni anno, in quantitativi quasi “hobbystici”, il suo eccezionale miele. La natura incontaminata, la purezza dell’aria e la grande varieta di piante e fiori mediterranei presenti in questa fantastica isola giocano il loro ruolo fondamentale, il risultato è un miele dal carattere deciso e dalla purezza inarrivabile. Asfodelo, corbezzolo, sulla, millefiori sono solo alcuni dei mieli che portiamo sulla vostra tavola.